Quale tostapane scegliere?

Quando ci approcciamo all’acquisto del miglior tostapane, una caratteristica importante da tenere presente è la tipologia di prodotto, oltre alle funzioni, allo spazio che abbiamo a disposizione e la manutenzione necessaria per garantire il corretto funzionamento del tostapane.

Come ogni prodotto che abbiamo presentato, non ci stancheremo mai di dire che l’importante è individuare lo scopo e l’obiettivo che vigliamo ottenere, e scegliere in base all’utilizzo che se ne vuole fare.

Iniziamo ora ad analizzare le diverse tipologie di tostapane che possiamo trovare in commercio.

tostapane

Le tipologie di tostapane:

  • Tostapane verticale
  • Tostapane orizzontale

Il tostapane verticale ha una forma particolare che prevede l’inserimento delle fette di pane in maniera verticale appunto.

E’ perfetto per chi desideri tostare pane ed in un secondo momento assemblare i propri sandwich in un secondo momento. Il funzionamento e veramente semplice e una volta che le fette di pane saranno cotte il tostapane espellerà automaticamente le fette al termine della cottura per evitare che si brucino.

Il tostapane orizzontale invece è da considerarsi come una piastra per toast, e viene utilizzata specialmente per il riscaldamento delle vivande oltre che per la cottura di verdure alla griglia, carne e altri tipi di cibi che necessitano di essere scaldati.

Possiamo trovare al suo interno due piastre lisce oppure rigare per dare effetto griglia, in alcuni troviamo anche piastre a forma di toast nel quale inserire le fette, ed avere la comodità di poterle cuocere alla perfezione.

l’offerta più economica

Philips Daily Collection HD2597/90

Questa tipologia di tostapane verticale è la nostra proposta per un prodotto che permette di cuocere in maniera efficace le fette di pane e di ottimizzare al massimo la spesa per l’acquisto di un prodotto estremamente funzionale.

Chiaramente stiamo parlando di un modello molto semplice ed essenziale ma che garantisce performance ragionevoli e risultati di cottura perfetti.

La sua versatilità è senz’altro limitata, rispetto a modelli più completi ma lo proponiamo come il miglior tostapane in relazione al prezzo di acquisto.

Design e materiali

Con dimensioni standard e un’ampiezza delle camere di cotture ideale per inserire contemporaneamente due toast completi. Anche il peso è ragionevole e di solo un 1kg, è possibile posizionarlo in qualsiasi pianale in cucina e riporlo senza alcuna fatica.

Con una potenza di 650 W, avremo una cottura veloce ed efficiente delle nostre fette di pane. Il dato della potenza è nella media e rispetto ad altri modelli della stessa fascia di prezzo non sfigura assolutamente. Inoltre molto comoda è la possibilità di poter scegliere tra 7 diversi gradi di temperatura di cottura, per scegliere a piacimento il livello di cottura.

Caratteristiche principali

  • Funzione Desfrost: per scongelare il cibo in maniera corretta
  • Pinze: Per rendere più semplice l’inserimento dei toast già pronti nelle camere di cottura
  • Pareti fredde: per non scottarci toccando le pareti esterne del tostapane anche in funzione
  • Pulizia semplice: vassoio raccogli briciole a scorrimento
  • 7 livelli di cottura: per selezionare il livello di doratura

Vantaggi

  • Prezzo
  • potenza
  • Maneggevolezza
  • con pinze

Svantaggi

  • Distribuzione del calore all’interno delle camere di cottura

La miglior offerta qualità/prezzo

Russell Hobbs 17888-56

Un ottimo compromesso tra un tostapane professionale e il prezzo di costo.

Questo modello permette di cuocere perfettamente anche a 180 gradi una serie ampia di cibi molto differenti tra loro.

Panini, carni, verdure e hamburger, sarò un piacere vederli cuocere in maniera perfetta e veloce.

Grazie al pulsante laterale è possibile aprire la tostiera e lavorare in assoluta sicurezza evitando di scottarci.

Estremamente robusta ma leggermente più ingombrante rispetto ad altri modelli presenti in commercio, quindi sarà importante valutare il fattore di ingombro in cucina.

Design e materiali

Le dimensioni sono un fattore importante da valutare e questo modello permette di cuocere contemporaneamente 4 fette di toast, 2 panini alla volta e altri cibi.

Una volta aperto potremmo raddoppiare la capacità di cottura e cuocere molte pietanze contemporaneamente

Grazie al comodo LED posizionato sul davanti che ci segnala il suo corretto funzionamento sarà veramente un piacere azzeccare la cottura dei nostri cibi e non sbagliare la temperatura di cottura.

Caratteristiche principali

  • Capacità: 2 o 3 panini, 5 porzioni di carne
  • Apertura: a 180 gradi per aumentare la capacità di cottura dei cibi
  • Pulizia: vassoio estraibile per raccogliere l’unto delle cotture

Vantaggi

  • Apertura a 180 gradi
  • Robustezza
  • Potenza
  • Qualità e prezzo

Svantaggi

  • Non si regola la temperatura di cottura

Il top di gamma

CuisinArt CPT180E

Eccoci finalmente arrivati al top di gamma della nostra selezione dei migliori tostapane presenti in commercio.

Abbiamo deciso di dare il massimo dei voti a questo bellissimo modello che è risultato delle moderne tecnologie e le migliori prestazioni attualmente esistenti.

Questo modello appunto di distingue per la sua eccellenza e per le caratteristiche uniche che mette a disposizione, chiaramente il prezzo è decisamente più alto ma ne vale assolutamente le pena.

Design e materiali

La struttura  è realizzata con materiali innovativi, in acciaio inox, con componenti separate. Il tostapane purtroppo risulta un po’ ingombrante rispetto ad altri modelli verticali. Il Cuisinart CPT180E è in grado di cuocere contemporaneamente 4 fette di pane ed è perfetto per un nucleo famigliare piuttosto ampio.

La larghezza delle camere di cottura è notevole, dunque possiamo valutare di inserire qualsiasi tipo di fetta di pane, grazie ad un vano cottura di 4 cm.

Con una potenza di 1800w possiamo cuocere in maniera estremamente rapida, e il fattore più apprezzato è qualità e la selezione del livello di cottura (6 temperature diverse selezionabili).

Come anticipato purtroppo di contro il peso di questo bellissimo prodotto è un po’ alto con circa 2 kg di peso, sarà un po’ scomodo da riporre ogni volta e consigliamo di trovare un ambiente per stabilizzarlo in modo permanente senza spostarlo di volta in volta.

Caratteristiche principali

  • Arresto e espulsione delle fette: una volta impostata la durata di cottura, il prodotto provvede in maniera automatica ad espellere le fette di pane
  • Funzioni combinabili: Defrost per scongelare le fette di pane senza bruciarle, cottura e riscalamento
  • Pinze: non sono in dotazione ma acquistabili separatamente
  • Pulizia: vassoio raccogli briciole estraibile

Vantaggi

  • Qualità assoluta
  • Robustezza
  • Potenza
  • Qualità di cottura

Svantaggi

  • Prezzo