Quale pulisci contatti scegliere?

A causa dei “buoni” consigli sull’uso dello spray a contatto per graffiare potenziometri e interruttori, che possono essere ascoltati più e più volte, da un lato, e nel frattempo diversi decenni di esperienza con risultati rilevanti, dall’altro, sorge un certo conflitto, per cui vorrei sconsigliare l’uso dello spray a contatto nell’elettronica musicale.

Ad esempio, nell’illustrazione (sezione “interruttori”) viene utilizzato l’elettrodomestico di uno strumento vecchio di oltre 40 anni, che è stato scelto solo perché era a portata di mano come ausilio di argomentazione.

Il campo di applicazione principale per gli appassionati del fai-da-te è per gli strumenti musicali probabilmente (aperti) interruttori e potenziometri, che già sposta l’applicabilità più verso il vintage, in quanto i componenti elettromeccanici di produzione moderna sono pulisci contatti principalmente in costruzione chiusa.

Da un lato questo impedisce l’uso di qualsiasi tipo di spray, ma dall’altro lato l’incapsulamento spesso ritarda il momento in cui si verificano i primi problemi di contatto dovuti alla contaminazione – il miglior pulisci contatti:

Kontaktreiniger

Potenziometro

I potenziometri sono resistenze di controllo prodotte in modi diversi. Nell’elettronica (musicale)-elettronica si parla per lo più di potenziometri a strati e anche qui ci sono diverse procedure comuni, che sono anche diversamente costose.

Mentre i potenziometri Cermet sono quasi sempre utilizzati per applicazioni di precisione nella tecnica di misura, controllo e medicale (strato costituito da una connessione ceramica-metallo), la pista di resistenza dei moderni potenziometri singoli è spesso costituita da un materiale plastico reso conduttivo da additivi appropriati.

Tuttavia, i potenziometri a strato di carbonio sono ancora uno dei più diffusi, ed erano praticamente standard per gli apparecchi più vecchi. Lo strato di carbonio non era adatto per controller ad alto carico, quindi sono stati utilizzati potenziometri a filo, ma tutto ciò che appare nelle vecchie chitarre e amplificatori contiene potenziometri a strato di carbonio.

Il miglior pulisci contatti

Nella potis, il grasso si trova solo nella parte meccanica, cioè dove l’asse (metallico) scorre nella bussola (freccia). In seguito, tali potenziometri sono stati pulisci contatti anche con assi in plastica, dove la lubrificazione è stata completamente eliminata, oppure è stata utilizzata della vaselina.

Il miglior pulisci contatti – All’interno del potenziometro l’asse rotativo aziona una smerigliatrice, che in (più tardi) casi più nobili aveva anche un piccolo rimorchio di carbone, ma nella stragrande maggioranza dei casi solo con uno o più nasi metallici sul binario del carbone lucidato.

Qualsiasi profano può immaginare cosa succede ad uno strato vaporizzato di carbone polverizzato quando si guida una parte metallica nello stesso punto per anni: la smerigliatrice metallica si scava a lungo nel binario del carbone fino a raggiungere il materiale portante (precedentemente Pertinax = carta dura).

All’inizio si possono vedere solo tracce innocue

Dopo anni, tuttavia, la pista è passata e la smerigliatrice ha sostanzialmente solo contatto con lo strato di carbonio con i bordi laterali….a volte di più, a volte di meno – lo percepiamo come un graffio o più tardi come un drop-out.

Questa erosione è ulteriormente accentuata dall’assorbimento di piccole particelle (ad es. polvere) che la smerigliatrice spinge davanti a sé e che graffiano ulteriormente la pista.

Se ora si applica uno spray a contatto su questa superficie, intorno al macinatore si forma una pampe di polvere di carbone, polvere e lubrificanti che (almeno temporaneamente) ristabilisce il contatto nella pista di carbone (effettivamente utilizzata), nella misura in cui a prima vista si può rimediare a questo problema.

Tuttavia, questo è molto lontano da una soluzione professionale, indipendentemente dal tipo di spruzzo utilizzato: il solco nel binario del carbone non viene riparato in modo adeguato e permanente – al contrario: spesso ulteriormente corroso dagli acidi contenuti nello spray.

Il miglior pulisci contatti: Pulizia dei contatti

Il miglior pulisci contatti – In breve, uno spray pulisce i contatti in modo che siano puliti e riutilizzabili. I contatti possono ossidarsi, il che li rende verdi. Spesso i contatti devono essere puliti dopo lunghe giornate di pioggia, perché altrimenti non sono puliti e non possono fare quello che dovrebbero fare alle persone.

LA MIGLIOR OFFERTA QUALITÀ E PREZZO

WD-40 Specialista – Detergente Contatti Spray Asciugatura Rapida con Sistema Doppia Posizione – 400 ml

Lo spray di contatto rimuove olio, sporcizia, polvere, residui di flusso e condensa da apparecchiature elettriche sensibili. Penetra rapidamente anche nelle zone difficili da raggiungere, si asciuga rapidamente e non lascia residui. Si insinua rapidamente nelle zone difficili da raggiungere degli apparecchi elettrici.

L’asciugatura rapida garantisce un’applicazione sicura anche con apparecchi elettrici sensibili. Non lascia residui. Ideale per rimuovere olio, sporco, polvere, residui di flusso e condensa. Ideale per circuiti stampati, componenti elettrici, stampanti e interruttori.

Wurth Spray disossidante contatto sw pulisci contatti | lavacontatti 200ml

Previene i guasti di accensione causati dall’umidità nei veicoli a motore e in altri sistemi di accensione a bassa tensione. I dati di elaborazione sono raccomandazioni che si basano sui nostri test e sulla nostra esperienza; prima di ogni applicazione, eseguite i vostri test.

Il miglior pulisci contatti – A causa del gran numero di applicazioni e delle condizioni di stoccaggio e di lavorazione, non ci assumiamo alcuna garanzia per un risultato di lavorazione specifico. Nella misura in cui il nostro servizio clienti gratuito fornisce informazioni tecniche o agisce a titolo di consulenza.

Ciò avviene con esclusione di qualsiasi responsabilità, a meno che la consulenza o le informazioni non facciano parte dell’entità delle nostre prestazioni dovute, concordate contrattualmente o che il consulente abbia agito intenzionalmente. Garantiamo la qualità costante dei nostri pulisci contatti e ci riserviamo il diritto di apportare modifiche tecniche e ulteriori sviluppi.

Il miglior pulisci contatti:CARAMBA 600902 – Spray per contatti, 250 ml

I contatti elettrici sono molto sensibili, ma spesso devono essere relativamente aperti per consentire il collegamento ad altri componenti. Sfortunatamente, questo porta spesso a sporcizia e, soprattutto, a causa dell’umidità che ne compromette la funzionalità.

Con lo spray per contatti di Caramba è possibile combattere lo sporco e l’umidità sui contatti, garantendo così un funzionamento affidabile dei distributori di accensione, dei cavi e dei connettori. Un must per appassionati hobbisti e appassionati di auto. Fidatevi di Caramba, il marchio tradizionale per la pulizia e la cura dal 1903.