Quale mini lavastoviglie scegliere?

La mini lavastoviglie è un’invenzione relativamente nuova, quindi la gamma dei diversi tipi è limitata. Tuttavia, ci sono alcune lievi differenze di cui dovreste essere consapevoli al momento dell’acquisto. Questo è l’unico modo per portare a casa la mini lavastoviglie perfetta in un secondo momento.

Mini-lavastoviglie

Cos’è una mini lavastoviglie?

La lavastoviglie è un aiuto quasi indispensabile nella vita quotidiana in cucina. Non è più necessario lavare i piatti a mano nel lavello, basta metterli in lavatrice e il lavoro è fatto. L’unica cosa da fare alla fine è togliere i piatti puliti e asciutti e metterli via. Lo stesso vale per una mini lavastoviglie.

Questo ha anche il compito di pulire i piatti, le pentole, i bicchieri e molto altro ancora. La grande differenza è che la mini lavastoviglie è molto più piccola. Di solito non si ottengono più due cestini, ma solo un cestino per due o quattro set di posate.

La miglior mini lavastoviglie – Top di Gamma

Siemens SK26E221EU Mini 6coperti A+ Bianco lavastoviglie

Lavastoviglie compatta per piccoli elettrodomestici. SK26E221EU è una lavastoviglie da tavolo della SIEMENS. La classe di efficienza energetica A+ e un consumo di 0,61 kWh nel ciclo di lavaggio standard caratterizzano la lavastoviglie come media in termini di consumo. Se si desidera una lavastoviglie per le piccole famiglie che possa essere integrata nel design della cucina, l’apparecchio SIEMENS fa tutto nel modo giusto.

Bomann TSG 708 lavastoviglie Libera installazione 6 coperti A+

La TSG 708 di BOMANN è una lavastoviglie da tavolo con le dimensioni 55 x 43,8 x 50 cm (LxAxP). Le famiglie fino a tre persone fanno la scelta giusta con questo apparecchio. 6 coperti su misura offrono condizioni perfette per piatti puliti e posate lucide di giorno in giorno.

Igienicamente perfetto, naturalmente anche con sporco pesante o ostinato – il programma Intensivo pulisce in modo affidabile e delicato: che si tratti di vetro, piatto, padella o pentola. L’eco-tecnologia dell’apparecchio raggiunge un’azione di pulizia che è ecologica ed estremamente efficiente dal punto di vista energetico.

Con la preselezione dell’ora di inizio, è possibile selezionare in anticipo l’ora di inizio del programma selezionato. Se siete alla ricerca di un ausilio pratico, funzionale e affidabile per la casa, l’apparecchio è la lavastoviglie perfetta.

Bosch SKS50E32EU Mini 6coperti A+ White lavastoviglie

BOSCH offre con la serie 2 SKS50E32EU una lavastoviglie da tavolo con le dimensioni 55,1 x 45 x 50 cm (LxAxP). Nell’apparecchio si inseriscono 6 coperte su misura, in modo da soddisfare le esigenze delle famiglie con un massimo di tre persone. La lunga durata della lucentezza degli occhiali è garantita grazie al programma delicato.

Regola la durezza dell’acqua al livello di cura desiderato per gli occhiali e pulisce delicatamente e in modo sicuro. Anche i piatti e le pentole molto sporche vengono puliti con il programma intensivo, ottenendo così un risultato finale ottimale e igienicamente pulito. L’eco-tecnologia dell’apparecchio consente di ottenere un consumo di acqua e di energia elettrica rispettoso dell’ambiente.

In situazioni di emergenza, l’apparecchio interrompe l’erogazione dell’acqua – l’acqua non fuoriesce più dall’apparecchio. La preselezione dell’ora di inizio determina il punto in cui inizia il processo di risciacquo. La base in plastica assicura che non si formi ruggine nell’apparecchio. L’apparecchio è un aiuto assolutamente affidabile in casa. Chi cerca una lavastoviglie che funzioni bene e che abbia una buona resistenza è sicuramente nel posto giusto.

La lavastoviglie giusta?

Per prima cosa considerare le dimensioni della lavastoviglie: I fattori di forma includono unità da incasso, da pavimento/sottosuolo o da tavolo. Gli elettrodomestici da incasso possono essere integrati in modo discreto nell’unità cucina – soprattutto se i comandi si trovano sul bordo superiore della porta.

Nel caso di prodotti autoportanti, è possibile rimuovere la piastra di copertura. Si inseriscono quindi senza problemi sotto il piano di lavoro come apparecchio di sottostruttura. I piccoli elettrodomestici da tavolo sono destinati alle famiglie con poco spazio. Tuttavia, hanno solo una bassa capacità di lavaggio.

Efficienza: Risparmio di energia elettrica

Nel mondo degli affari, il primo sguardo dovrebbe essere rivolto al marchio di efficienza dell’UE: In questo modo è facile valutare il consumo energetico, la capacità di pulizia e di asciugatura degli elettrodomestici.

La classe di efficienza energetica divide il consumo di energia elettrica in classi da A a G. A sta per consumo particolarmente basso, G per consumo particolarmente elevato. Nel frattempo sono state aggiunte le classificazioni A+, A+++ e, da dicembre 2010, A+++.

Se possibile, il dispositivo desiderato dovrebbe essere etichettato con quest’ultimo. Le lavastoviglie delle categorie da D a G non vengono più prodotte.

La classe di efficienza di pulizia indica quanto bene si lava una lavastoviglie. Su una scala da A a G, gli elettrodomestici della categoria A ottengono i migliori risultati di lavaggio, mentre gli elettrodomestici della categoria G ottengono i peggiori. Le prestazioni di asciugatura di un apparecchio possono essere valutate sulla base della classe di efficienza di asciugatura. La scala va da A per il bene a G per il male.