Quale Migliora Motosegha a batteria scegliere

Ci sono molte persone che pensano alle motoseghe a benzina solo quando vogliono comprare una motosega. È un peccato che alcune persone non sappiano nemmeno che esistono le motoseghe elettriche o le motoseghe a batteria.

motosegha-a-batteria

Le motoseghe elettriche sono di solito l’opzione più semplice, leggera e adatta per lavori di giardinaggio leggero. Se siete interessati a una delle migliori motoseghe elettriche sul mercato, potete continuare a leggere. Le motoseghe elettriche hanno caratteristiche e caratteristiche uniche che le rendono più facili da usare da parte di un gruppo più ampio di persone rispetto alle motoseghe a benzina.

Come funziona una motosega?

La motosega elettrica ha bisogno di un cavo di alimentazione sufficientemente lungo. Il cavo dovrebbe essere preferibilmente di un colore particolare. Sarebbe vantaggioso un cavo di prolunga adatto all’uso all’aperto. La catena deve essere trattata con olio adesivo per catene per evitare che diventi opaca.

L’olio viene riempito nel serbatoio dell’olio. Poi la motosega è pronta per l’uso. La protezione della mano viene azionata secondo le istruzioni per lo sblocco del freno a catena. Poi si preme l’interruttore di sicurezza e ora si aziona lentamente la leva dell’acceleratore.

Al contrario, con la motosega a benzina il serbatoio deve essere riempito. Successivamente il serbatoio dell’olio deve essere riempito anche con olio adesivo per catene. Nella fase successiva si sblocca il freno della catena. L’interruttore di sicurezza (di solito un pulsante) deve essere abbassato in seguito. Quindi iniziare con la corda di trazione e accelerare lentamente.

Le motoseghe a batteria necessitano solo di una batteria piena e di un serbatoio dell’olio pieno. Il freno della catena viene sbloccato, l’interruttore di sicurezza viene premuto e attivato.

LA MIGLIOR MOTOSEGHA A BATTERIA

Motosega a Batteria Msa 120 C

La motosega a batteria MSA 120 C-BQ della Stihl è un modello solido che vi offre alcuni perfezionamenti tecnici. Ad esempio, la motosega ha una lunga spada da taglio di 30 centimetri. La sega viene fornita con una batteria agli ioni di litio con una capacità di 1,4 ampere ore. Il tempo di carica della batteria è di circa 80 minuti.

Il produttore dichiara che la motosega a batteria Stihl è molto silenziosa con soli 83 decibel e che non è necessaria una protezione per le orecchie durante il taglio. Un confronto mostra che questo valore di decibel è in realtà uno dei più bassi, ma ci sono modelli ancora più silenziosi disponibili a partire da 73 decibel.

Einhell GE-LC 18

Il kit Einhell GE-LC 18 Li Kit offre tutti i componenti necessari per un solido inizio come principiante. La batteria inclusa fa parte della famiglia Power X-Change di Einhell. Con questa batteria è possibile far funzionare tutti gli apparecchi della serie contemporaneamente.

Si tratta di una batteria da 18 volt con una potenza di 3,0 ampere-ore. Ha un indicatore di livello, che utilizza tre luci LED per mostrare il livello di carica della batteria durante il funzionamento. Nella fornitura è incluso anche un caricabatterie adatto.

Bosch UniversalChain 18 Sega a Catena a Batteria

La motosega a catena compatta Universalchain 18 a batteria di Bosch pesa solo 2,7 kg senza batteria e senza serbatoio dell’olio, il che la rende particolarmente leggera e maneggevole. Con la batteria in funzione, il peso è di 3,0 chilogrammi ed è ancora all’interno del range di verde assoluto. La lunghezza della spada è di soli 20 centimetri, il che la rende la più corta lama della nostra motosega a confronto.

La motosega compatta Bosch è particolarmente adatta per piccoli lavori di taglio in casa e in giardino ed è estremamente facile da usare. Anche con questo modello è possibile tensionare e cambiare facilmente la catena della sega senza bisogno di ulteriori utensili.

Sega a catena a batteria – dovreste considerare questo

Una motosega elettrica è un pratico aiutante quotidiano e un utensile pesante. Sono rapidamente pronti per l’uso e funzionano bene per lungo tempo se vengono curati e mantenuti correttamente. Per gli amanti del fai-da-te e i professionisti in ambienti interni è preferibile la motosega elettrica.

Sono salvaspazio e di solito vengono forniti o venduti di serie con una pratica custodia per uno stoccaggio sicuro, pulito e asciutto quando non sono in uso. Quando si lavora con attrezzature pesanti è sempre meglio andare sul sicuro. Per lavori frequenti, è importante assicurarsi che la motosega non sia troppo pesante in mano.