Quale lettore Blu Ray scegliere?

Puntiamo ad ottenere la miglior risoluzione? Possediamo molti DVD? Allora perché non puntare su un lettore Blu-Ray! Prima però dobbiamo tenere in considerazione alcuni fattori importanti perché l’utilizzo di questi sofisticati prodotti non semplice e immediato.

lettore Blu Ray

Lettore Blu Ray: Cos’è un lettore Blu Ray?

Se non siete pratici di tecnologia non è un grosso problema, ma attenti alla qualità del vostro televisore che deve essere predisposto per una visione 3D o in 4K. In modo da potervi godere in pieno lo splendore delle bellissime immagini ad elevata qualità.

Per leggere questi dischi Blu-Ray, sono necessari dei player apposta, che possiamo trovare in commercio a costi decisamente inferiori rispetto a i primi tempi di uscita. Ma analizziamo con calma e partiamo dagli aspetti fondamentali per capire meglio quale prodotto è più adatto alle nostre necessità.

Le caratteristiche dei lettori Blu Ray:

  • Numero di porte
  • Qualità video e audio
  • Funzioni Smart

Numero di porte

Fondamentale per poter collegare il lettore al televisore è la porta HDMI, assolutamente presente in ogni modello. Potrebbero anche essere più di una e consentirvi di collegare un secondo monitor o un’altra televisione.

Ingresso USB, molto comodo per collegare il lettore a chiavette o hard disk esterni, in modo da riprodurre film archiviati sui dispositivi.

Molto importante è anche la presenza di un ingresso Usb che permetta di collegare al lettore chiavette o hard disk esterni, per leggere i film archiviati su questi supporti. Stesso discorso anche per un eventuale slot nel quale inserire schede di memoria, tipicamente in formato SD.

Qualità video e audio

Le immagini riprodotte sono completamente in Full HD, standard per questi lettori in quanto ogni modello è in grado di garantire un’ottima resa dal punto di vista grafico. Altro fattore importante è la qualità dell’upscaling, ossia la capacità di adattare al televisore la definizione di riproduzione.

Per evitare spiacevoli sorprese comunque è consigliato di controllare la qualità di upscaling. Dal 2016 hanno incominciato a svilupparsi molto e a commercializzarsi i primi Blu-Ray a 4K che garantiscono una risoluzione molto migliore rispetto ai precedenti ma che però non  sono compatibili con i lettori Standard.

Inoltre anche la tipologia di televisore influenza molto la rendita e utilizzare il cavo HDMI, altrimenti non sfrutteremo in pieno le potenzialità di questi splendidi prodotti, ma va anche detto che ad  oggi ancora sono prodotti molto ricercati.

Per quanto riguarda l’audio i lettori Blu-Ray supportano formati in Dolby e DTS, mentre il digital True HD, e altri formati sono opzionabili. Quindi sarà necessario controllare se il nostro lettore sia compatibile.

Funzioni Smart

Ad oggi i lettori sono collegabili a internet e con il browser, possiamo guardare film in pay per view e interagire con facebook. Controlliamo anche in questo caso se il lettore Blu Ray ne sarà dotato e avrà la portabilità wireless per il collegamento internet.

L’offerta più economica

LG BP250 Lettore

Questa tipologia di lettore Blu-ray garantisce la corretta lettura di ogni disco come Cd audio, DVD e chiaramente anche i Blu-Ray. Questo sembra banale ma quando facciamo un acquisto, specialmente tecnologico è bene guardarci meglio.

Anche fattori come la risoluzione dello schermo compatibile con questo lettore sono strettamente essenziali, in quanto modello standard e che non prevede la possibilità di leggere tecnologie upscaling UHD. Ma possiamo stare tranquilli perché per la lettura del DVD il lettore si adatterà alla risoluzione dello schermo.

Design e materiali

Un lettore Blu Ray essenziale e molto minimale, senza display per la visualizzazione delle informazioni ma con controllo delle funzioni tramite i tastini e a monitor per la riproduzione.

Porta usb dove poter collegare altri formati come foto, video, musica al televisore, e grazie al telecomando Simplink potremmo controllare anche altri dispositivi LG contemporaneamente.

Con solo 27 cm di larghezza è perfetto per ottenere massima praticità e un design pulito molto raffinato.

Caratteristiche principali

  • Tipologia: lettore DVD e Blu-Ray
  • Formato video: 1080p
  • Formati video supportati: AVC, MPEG1, MPEG2, MPEG3, MPEG4, XVID

Vantaggi

  • Prezzo
  • Formati supportati
  • Silenzioso

Svantaggi

  • Non legge upscaling UHD

Lettore Blu Ray – La miglior offerta qualità/prezzo

Samsung BD-H6500

Se invece vogliamo un prodotto più sofisticato c, e non dover spendere centinaia di euro allora possiamo tenere in considerazione questo bellissimo modello della Samsung. Questo bellissimo lettore è in grado di leggere formati in 3D Blu Ray per potervi gustare film in assoluta qualità video.

Anche dotato di wifi integrato con molte app disponibili, quindi super connesso il dispositivo della samsung per poter trasformare il vostro televisore in una vera e propria Smart tv.

Design e materiali

Questo lettore si presenta con linee molto eleganti, minimale e compatte. A differenza del modello precedentemente descritto abbiamo un display a Led e tastini touch per selezionare i comandi.

Materiali resistenti è per lo più dovuto alla scocca in alluminio che contiene al suo interno tutte le parti elettroniche, peccato sia un po’ rumoroso, probabilmente per il motivo di non aver insonorizzato il box.

Caratteristiche principali

  • Dischi supportati: Qualsiasi tipologia di disco
  • Connettività: televisori, monitor, tramite HDMI. Presa ethernet, e memorie esterne via USB
  • Connessione Internet: wifi o cavo ethernet

Vantaggi

  • Estrema compatibilità
  • WIFI integrato
  • Funzionalità massime

Svantaggi

  • Un po’ rumoroso

Il top di gamma

Panasonic DMP-UB900EGK

Eccoci arrivati all’offerta top di gamma di questa selezione dei migliori lettori Blu-Ray, e questo prodotto merita il primo posto in assoluto.

Prestazioni eccellenti con un’ampia lezione di supporti compatibili.

Un notevole passo avanti anche in termini di riproduzione del suono e video sono le caratteristiche principali di questo fantastico prodotto.

Infatti il suo punto di forza è appunto la tecnologia che mette a disposizione, migliorando di molto le performance dei precedenti modelli.

Anche la funzione upscale che vedremo qui sotto è veramente di qualità eccelse, oltre alla riproduzione in 4K, che fa il paio per descriverne le migliorie.

Design e materiali

Esteticamente un gioiellino di design, compatto, silenzioso, dallo stile minimale e moderno.

Anche  il telecomando è ergonomico e mette a disposizione molte funzioni di regolazione da cui è possibile dal menu.

Il Panasonic DMP-UB900 supporta tecnologie HDR che garantiscono un’immagine ultra nitida e maggior ricchezza di colori.

Anche il surround è supportato fino a 7 canali, con alta definizione, di gran lunga migliore rispetto a modelli che ne consentivano solo 5.

Caratteristiche principali:

  • Compatibilità: MP3
  • Connessione: ethernet
  • Decoder incorporato: DTS-HD, Dolby Digital, Dolby Digital Plus
  • Cavo: HDMI
  • Prese esterne: 2 USB
  • Periferiche compatibili: Blu-Ray, player, MicroSDHC, SD
  • Interfaccia di rete: Wifi

Vantaggi

  • Supporti compatibili
  • Qualità Video
  • Qualità audio
  • Silenzioso
  • Wifi

Svantaggi

  • Prezzo