Quale Giubbotto salvagente scegliere?

Un giubbotto di salvataggio conferisce alla parte superiore del corpo una galleggiabilità che permette di prevenire l’affondamento. Idealmente, il giubbotto di salvataggio assicura che il corpo si trovi a faccia in su nell’acqua. Anche se chi lo indossa è incosciente.

Come ad esempio dopo una caduta. Questo assicura che la respirazione non sia compromessa. Di norma, tuttavia, il giubbotto di salvataggio dovrebbe solo impedire a chi lo indossa di affondare e fornire galleggiamento in modo che chi lo indossa possa salvarsi sulla terraferma o essere salvato da altri – Il miglior Giubbotto salvagente:

Schwimmwesten

 

Giubbotto salvagente: Aree di applicazione – Il giubbotto di salvataggio in uso

Il giubbotto di salvataggio può essere utilizzato in vari modi. In generale, sono utilizzati principalmente negli sport acquatici o acquatici. Per esempio il surf, la vela, il rafting, la canoa o la barca. Spesso sono attratti anche da bambini che non sono ancora in grado di nuotare correttamente o in sicurezza.

Tuttavia, il giubbotto di salvataggio non è utile solo se è previsto un soggiorno in acqua. Sono utilizzati anche sui voli e garantiscono la sicurezza se un atterraggio in acqua può o deve avvenire.

Le aree di applicazione del giubbotto di salvataggio sono quindi:

  • Nuotare, soprattutto con i bambini o in acque aperte, come laghi, fiumi e mare.
  • Sport acquatici, come il surf, la vela o il rafting
  • Durante le gite in barca
  • Per i voli
  • Per aiutarti ad imparare a nuotare

Criteri per la prova e il confronto dei giubbotti di salvataggio

Nel confrontare e testare, i criteri di prova devono essere considerati in primo luogo e soprattutto. Se questi sono pratici e significativi, facilitano la decisione di acquisto e offrono orientamento con la prima selezione del giubbotto di salvataggio.

I possibili criteri di prova e confronto sono:

  • Comfort peso
  • Personalizzazione
  • Tempo di inflazione
  • Altezza bordo libero
  • Galleggiamento
  • Bagagli

Naturalmente, a seconda del campo di applicazione, anche altri criteri possono essere decisivi per i test e il confronto. Questi fattori dovrebbero comunque svolgere un ruolo in ogni caso. Tuttavia, giubbotti di salvataggio più leggeri non funzionano automaticamente meglio nei test e nel confronto.

Ciò che è particolarmente importante in questo caso è l’interazione tra comfort e peso, nonché una distribuzione uniforme del peso.

Affinché i giubbotti di salvataggio si adattino bene, devono poter essere regolati di conseguenza. Dovrebbero quindi essere disponibili cinture e cinghie regolabili. Inoltre, le diverse taglie non devono essere trovate solo nei giubbotti solidi.

LA MIGLIOR OFFERTA QUALITÀ E PREZZO

Rrtizan unisex adulto Portable gilet gonfiabile boccaglio per immersioni in modo sicuro

La giacca da snorkel impiega solo 15 secondi per gonfiarsi. Anche se ci fosse solo metà dell’aria, ci sarebbe sufficiente protezione per gli adulti. È disponibile anche una cintura regolabile all’anca. Inoltre, avete una garanzia di rimborso del 100% di 30 giorni.

Il miglior Giubbotto salvagente: Secumar – Jump Giubbotto di Salvataggio, Newton: 50

L’aiuto al galleggiamento 50N JUMP può essere regolato sulla pelle come un giubbotto antiscivolo per mezzo di chiusure laterali. La schiuma morbida SECU Foam ammortizza il corpo anche nelle regate più impegnative.

Pratico aiuto al galleggiamento 50N secondo la norma DIN EN ISO 12402-5 per i velisti di gommone o pagaioli più esigenti. Disponibile in colore nero/grigio resistente allo sporco.

Swimbest Baby Costume da bagno, blu/verde, 6-12 mesi (BWTWS3-12)

Un grande successo tra i costumi da bagno per bambini è il costume in morbido neoprene. A seconda del produttore, queste tute sono composte da materiale sottile da 1 mm a 2 mm e hanno una protezione ottimale dai raggi UV UPF 50+. Si tratta di un sostituto perfetto per il pannolino da nuoto e adatto per i primi esercizi di nuoto dei bambini.

Anche se il nuoto dei bambini si svolge in acqua riscaldata, i più piccoli spesso si raffreddano molto rapidamente. Il piccolo può anche raffreddarsi. Affinché il divertimento balneare possa essere esteso e il bambino possa rimanere più a lungo in acqua, è stato sviluppato il costume in neoprene per bambini.