Quale fornello elettrico scegliere?

Questo bellissimo elettrodomestico, può rivelarsi un alleato indispensabile in situazioni di occorrenza e mancanza di collegamenti con cucine a gas, o per tutti quelli a cui piace la natura e i viaggi, e quindi vogliono poter cucinare anche in campeggio.

Esistono diversi modelli di piastre elettriche, da campeggio, o da viaggio tra cui scegliere, adattabili alle specifiche esigenze che permetteranno di acquistare il prodotto migliore.

Infatti è proprio in base agli usi e allo scopo che vogliamo farne, che potremmo scegliere la piastra elettrica. Se vogliamo farne un uso saltuario, in caso di necessità allora non opteremo per un prodotto professionale, ma una soluzione portatile a induzione sarà la scelta migliore.

Se vogliamo invece farne un uso domestico quotidiano allora bisognerà valutare molti aspetti, che vedremo qui di seguito.

fornello elettrico

Le tipologie di fornelli elettrici:

  • Fornello elettrico da campeggio
  • Piastra per cucinare

Ad una prima vista sembrerebbe non ci sia alcuna differenza , ma bisogna andare in profondità e valutare la potenza del prodotto. Se ne facciamo un uso occasionale per scaldare il caffè o dei semplici cibi in padella, un bel fornello da campeggio a basso wattaggio, sarà la scelta migliore.

Se invece lo utilizziamo per cucinare come soluzione definitiva in cucina allora serve un mezzo molto performante sotto l’aspetto di potenza.

Possiamo trovare modelli a seconda di queste due diverse esigenze, con doppio fornello, o a piastra unica, più o meno regolabili e di diversa potenza.

Fornelli elettrici

Questi fornelli sono senz’altro la soluzione migliore per risparmiare, ma sono anche molto sicuri, e sono adatti a chi deve raggiungere alte prestazioni in cucina.

Non sono tutti uguali in quanto possono essere sia portatili, per essere utilizzati in campeggio o in case vacanze, o durante un trasloco temporaneamente.

Negli ultimi anni sono stati migliorati parecchio dal lato tecnico, con importanti salti in avanti per quanto riguarda la sicurezza, l’utilizzo e le prestazioni.

Quindi in commercio ad oggi troviamo un’ampia varietà di modelli a maggior ragione sarà utile valutare attentamente il prodotto in base alle nostre esigenze.

Le caratteristiche principali dei fornelli elettrici:

  • Sicurezza: per tutti i modelli è garantito lo standard di sicurezza essenziale per essere commercializzabile il prodotto. Con appositi timer e rilevatori integrati, dovranno comunque essere aggiunti piedi per stabilizzare il piano cottura ed evitare disastri in cucina.
  • Consumi ridotti: anche il risparmio energetico vuole la sua parte importante, quindi il calore di cottura dovrà essere raggiunto in poco tempo e per il tempo richiesto dal cibo.
  • Diverse funzionalità: auto spegnimento, timer della temperatura, per un piano di cottura completo, e semplice da usare.

Il fattore sicurezza come vediamo è stato studiato nel dettaglio, rendendo le piastre molto moderne da questo punto di vista, e in grado di avvertirci del funzionamento errato del prodotto, grazie a sensori di contatto, che permettono lo spegnimento automatico in cado di evenienza.

Una o due piastre

Proseguendo nelle nostre valutazioni sul miglior modello per le nostre esigenze andremo ora ad analizzare un aspetto importante che riguarda il numero di piastre presenti sul fornello.

Se devi cucinare per tutta la famiglia allora avrai bisogno di più fuochi per preparare diversi alimenti contemporaneamente o in quantità differenti, dunque avrai bisogno di soddisfare  velocemente tutti e preparare i loro piatti con efficienza.

Se invece sei da solo, puoi optare per un modello più semplice dove potrai anche solo cucinare il caffè, o scaldare il latte e l’acqua.

I materiali in generale sono molto resistenti, solitamente in acciaio, per permettergli di durare a lungo e seguirti lungo il tempo.

Per quanto riguarda il termostato, puoi regolare la temperatura con una manopola, anche se molti ad oggi hanno un display digitale a pressione.

Potenza

Non valutiamo i nostri prodotti in base al prezzo e basta, questo è il nostro obiettivo.

Il fornello più economico non potrà svolgere tutte le funzioni di un modello più attrezzato e destinato in maniera specifica ad uno scopo particolare.

Valutiamo prima di tutto in base allo scopo che dobbiamo farne: se ci serve per preparare una bevanda calda allora basterà un modello con potenza tra i 600 e 800 W con una piastra sola.

Ideale, a bassa o media potenza per essere utilizzato in campeggio, senza sovraccaricare la batteria del camper, o della colonna di alimentazione.

Nel caso di utilizzo in cucina, per pasti completi, possiamo optare per un  modello a doppia piastra, con più resistenze, che varia dai 2000 ai 2500 W, che molto spesso non è possibile utilizzare in campeggio a causa della sua potenza, quindi ti consigliamo di scegliere un modello che abbia una resistenza soltanto, che purtroppo però non permette di dosare la potenza, e sarà uniforme per tutti i piatti che andrai a fare.

Diverse fasce di prezzo

Abbiamo come anticipato prima molte possibilità in commercio, e di conseguenza anche modelli più o meno costosi, a seconda delle funzionalità che mettono a disposizione.

Partiamo da modelli base, molto semplici ed essenziali, che partono dai 30 euro, utili per uno utilizzo saltuario, anche in vacanza ma senza troppe pretese. Le nuove piastre ad induzione, sono vendute con prezzi leggermente superiori, partendo da almeno 50 euro, per modelli base.

Invece i piani di cottura più performanti, con più piastre, stabili, per la cucina e per più persone, si aggirano ad un prezzo che varia dai 100 ai 120 euro, perché possiedono caratteristiche tecniche e di prestazione molto superiori.

Il miglior fornello elettrico doppia piastra

FERRARI G3 FORNELL-DOS G10035

Con selettori di temperature e 6 posizioni indipendenti per piastra è possibile cuocere cibi per massimo 5 persone. Questo modello è senza ombra di dubbio uno dei best seller online e su Amazon.

Ma andiamo ad analizzare nel dettaglio i suoi pregi e le caratteristiche che lo rendono un prodotto eccellente nella categoria e che soddisferà in pieno le vostre esigenza senza deludervi.

Design e materiali

Grazie alle sue piastre in ghisa, con dimensioni 185 mm la più grande e 155mm la più piccola, è in grado di produrre una potenza di 1500 watt.

La struttura esterna alle piastre è in acciaio satinato, quindi anche gradevole alla vista, e grazie ai suoi piedini di appoggio antiscivolo, lo renderà molto stabile, evitando spostamenti e il ribaltamento dei cibi in cottura.

E’ dotato di indicatori che ci comunicano che il mezzo è in funzione, molto utili per non scottarci, perché capita di dover sentire con la mano per capire se la piastra è accesa o spenta.

Infine anche il peso è contenuto con i suoi 4 kg e una dimensione di 49 x 8 x 29 cm

Caratteristiche principali

  • Temperature selezionabili: le temperature che può raggiungere e che sono selezionabili sono 5 più la voce Max che permette di lavorare a piena potenza.
  • Numero delle piastre: 2 piastre delle dimensioni sopra elencate
  • Potenza: 1500 W + 700 w
  • Utilizzo: in cucina, per chi desidera un prodotto adatto ad un uso frequente e più portate contemporaneamente
  • Indicatori luminosi: è dotata di indicatori che ci aiutano a capire se la macchina è in funzione o meno

Vantaggi

  • Utilizzo in cucina stabile
  • Sicurezza
  • Potenza
  • Doppia piastra

Svantaggi

  • Funzionamento ottimale a temperature medio basse

Il miglior fornello elettrico da campeggio

Papillon – Fornello Elettrico Da Campeggio 2 Piastra Piano Cottura 1000-1500 W

Oltre ad essere un ottimo modello da campeggio, è un ottimo prodotto sostitutivo al piano cottura in caso potessimo avere problemi in cucina, in generale nelle recensioni che sono state fatte dalle persone che lo hanno acquistato questo è un aspetto importante delle loro opinioni.

Vediamo le specifiche tecniche del prodotto:

Design e materiali

Ha una doppia piastra con misure differenti, quindi permette sia di cucinare e cuocere un piatto all  volta ma anche più cotture permettendoti di risparmiare tempo prezioso.

Anche la potenza è ottimale e negli standard per questi modelli, con un wattaggio di 1500 w, è possibile far bollire l’acqua o addirittura scaldare l’olio per friggere.

E’ dotato di piedi che lo stabilizzano al piano, per evitare ribaltamenti e movimenti della piastra, che si presenta con un peso superiore, 8 kg, rispetto ad altri modelli.

Caratteristiche principali

  • Dimensioni: 51 x 30 x 9 cm
  • Utilizzo: utilizzabile ad ogni stagione, è capace di adattarsi alle diverse necessità
  • Indicatori luminosi: è dotato di un led che ci indica se la piastra è attiva o meno
  • Potenza: 1500 W

Vantaggi

  • Potenza
  • Stabilità
  • Doppia piastra
  • Utilizzo e praticità

Svantaggi

  • Peso
  • Il cavo di corrente potrebbe essere più lungo

La miglior offerta qualità prezzo

PIASTRA ELETTRICA DOPPIA SEVERIN DK 1014

Questa piastra è molto potente ed è un ottimo sostituto ai nostri classici fornelli in cucina.

E’ la nostro proposta come modello per qualità e prezzo in commercio, in base alle recensioni dei clienti che l’hanno utilizzata, con il numero e la qualità di feedback positivi su Amazon

Design e Materiali

La struttura è in acciaio inox permettendo al prodotto di non surriscaldarsi, e come gli altri modelli è dotato di una spia che ci dice se la piastra è in funzione e raggiunge la temperatura.

Le piastre sono in ghisa garantendo la massima resistenza.